Roberto Evangelista
66
vera conoscenza. Se ci si ferma a conoscere la natura, infatti, non
si fa altro che rafforzare l’idea di un mondo fatto e operante a caso
e l’idea dell’esistenza di regole non provenienti da Dio.
Tommaso Rossi cerca di costruire una filosofia contro il mate-
rialismo e contro la casualità degli scienziati cartesiani e dei filosofi
spinozisti; che ci riesca o meno, in questo tentativo si incrociano
temi che caratterizzano un’epoca storica profondamente dinamica
e dalle contraddizioni profonde.
R
oberto
E
vangelista
Un ringraziamento particolare a Manuela Sanna per avermi stimolato con attenzio-
ne e generosità ad avviare e a portare avanti questo lavoro. Ringrazio anche David
Armando, Leonardo Pica Ciamarra, Alessia Scognamiglio e Assunta Sansone per
la loro preziosa disponibilità. È stato grazie a loro che ho potuto concludere una
esperienza che si è rivelata per me utile e formativa.
1...,56,57,58,59,60,61,62,63,64,65 67,68,69,70,71,72,73,74,75,76,...230